• Foto Piccole Suore della Sacra Famiglia
  • Foto Piccole Suore della Sacra Famiglia
  • Foto Piccole Suore della Sacra Famiglia
  • Foto Piccole Suore della Sacra Famiglia
  • Foto Piccole Suore della Sacra Famiglia

Nascimbeni – Biografia

nascimbeni-05-piccolo

Breve profilo del Beato Nascimbeni 

22.03.1851
Nasce a Torri del Benaco (Verona) da Antonio e Amedea Sartori.

È Battezzato nello stesso giorno nella chiesa parrocchiale del paese.


09.08.1874
È ordinato sacerdote a Verona dal Cardinale Luigi di Canossa.


1874 -1877
È inviato come cooperatore parrocchiale e maestro

nelle scuole elementari di S. Pietro di Lavagno (Verona).


02.11.1877
È nominato curato cooperatore e maestro a Castelletto sul Lago di Garda,

parrocchia della diocesi di Verona.


05.10.1884
È nominato parroco a Castelletto.


25.11.1885
Fa l’ingresso nella parrocchia di Castelletto

dove rimarrà fino alla morte.


1892
Accoglie le prime quattro giovani

e dà inizio alla all’opera indicatagli dalla Provvidenza


06.11.1892
Fonda l’Istituto delle Piccole Suore della Sacra Famiglia.


1885-1914
Procura per il paese i servizi sociali essenziali:

posta e telegrafo, cassa rurale, autonomia amministrativa,

illuminazione, rinnovamento edilizio, acquedotto, oleificio, tipografia…

Costruisce la nuova chiesa parrocchiale e,

nelle vicinanze, il fac-simile della grotta di Lourdes.


26.08.1910
L’Istituto da lui fondato è approvato con Decreto di Lode.


21.01.1922
Dopo un periodo di prova e di malattia manifestatasi nel 1916,

alle ore 2.30 entra nella vita eterna esclamando:

“Viva la morte, perché è principio della vita”.


08.07.1985
Vengono riconosciute le sue virtù eroiche con Decreto Apostolico.


08.05.1987
Con Decreto Apostolico viene approvato il miracolo

attribuito alla sua intercessione.


17.04.1988
A Verona nella solenne Beatificazione, con Don Giovanni Calabria,

il Pontefice Giovanni Paolo II lo riconosce

un “singolare testimone di Cristo”.


OMELIA DI MONS. RAVIGNANI 28-4-13

PREPARAZIONE AL SACERDOZIO 

PARROCO E FONDATORE