• Foto Piccole Suore della Sacra Famiglia
  • Foto Piccole Suore della Sacra Famiglia
  • Foto Piccole Suore della Sacra Famiglia
  • Foto Piccole Suore della Sacra Famiglia
  • Foto Piccole Suore della Sacra Famiglia

Contemplazione

La Famiglia di Nazareth

che vive in Dio Padre,

ne custodisce e adora il mistero

in continuo ascolto per comprendere

ed entrare nel disegno di salvezza,

ci introduce in un incessante dialogo d’amore con il Padre.

a nostra vita una consegna totale

quotidianamente rinnovata a lode della sua gloria,

a compimento del progetto di redenzione

e in costante intercessione per i fratelli.

eucaristia esposiz c m picc

L’azione esterna non può durare e non può essere efficace

se non è alimentata da una forte unione con Dio.

Il monito per le suore, che il fondatore fa scrivere

sopra le arcate del chiostro della Casa Madre,

invita ad amare il Signore sopra ogni cosa:

Beate voi che abitate questa casa

se Dio solo è il tutto per voi“. 

Attraverso immagini semplici,

la cofondatrice comunica quanto sta più a cuore al fondatore e a lei:

Il desiderio più ardente del nostro Padre

è quello che siamo impastate di preghiera

come la spugna viene imbevuta dall’acqua

quando è immersa nella medesima“.

La cofondatrice insegna alle figlie spirituali quanto ella stessa ha imparato:

“La preghiera sia il nostro pane quotidiano;

non bastano le preghiere prescritte dalla regola;

è necessario avere lo spirito di preghiera,

cioè vivere sempre alla presenza di Dio,

fare tutto per Iddio”.

Nella presentazione del manuale di preghiera del 1908, «i Superiori»

(così si firmano) porgono le seguenti raccomandazioni:

Sia dunque la preghiera, o Spose di Gesù,

il vostro pane quotidiano, la vostra consolazione,

il vostro conforto.

 Leggi tutto